Il software di cui andremo a parlare, è stato ideato per far fronte alla necessità che molti oggi hanno, di avere sempre a portata di mano il proprio arsenale di programmi preferiti, senza l’obbligo di accollarsi l’ingombro di un portatile. MjoPack, installato su di un supporto di memoria removibile USB 2.0 (hard disk o chiavetta), vi permetterà di portare con voi una installazione standalone e personalizzata di Windows, che potrà essere avviata direttamente dal supporto che avrete scelto. Collegate la memoria USB ad un computer qualsiasi (purchè con sistema operativo Windows), lanciate il programma direttamente dalla USB e sentitevi liberi di usare le vostre applicazioni preferite, senza interferire con il sistema del PC che vi ospita, avendo in oltre la possibilità di alternare il vostro lavoro in Mojo a quello del PC con un semplice clic del mouse e tutto questo senza lasciare traccia del vostro passaggio.

MjoPack è irrinunciabile anche solo per chi volesse tenere separate certe applicazioni o documenti in un computer che usa abitualmente. Il programma è gratis nella versione MjoPack Freedom e non presenta particolari difficoltà di personalizzazione, l’installazione è semplice e richiede connessione attiva ad internet. A seguire la guida alla installazione di MojoPack.
 
     
Installazione1: copiamo all’interno della memoria USB 2.0 il file MojoPacInstaller.exe e clicchiamolo due volte. Mettiamo la spunta per accettare i termini di utilizzo, scegliamo l’opzione “on an iPod or portable USB drive e clicchiamo I AGREE.   Installazione 2: attendiamo che il programma verifichi l’idoneità delle prestazioni del supporto che lo ospiterà ed al termine clicchiamo NEXT.
     
 
     
Installazione 3: Lasciamo che il programma carichi impostazioni, dati di sistema e clicchiamo nuovamente NEXT.   Installazione 4: Giunti a questa schermata compiliamo i campi. Nella prima riga inseriamo un nome utente a scelta. Nella seconda e terza riga scriviamo la password che da ora in avanti useremo per entrare in Mojo. Ora inseriamo i dati per la registrazione del programma. Quarta riga indichiamo un nome utente per l’account sul sito. Nella quinta e sesta, digitiamo una password che useremo per accedere a servizi ed informazioni online sul programma. In fine scriviamo il nostro indirizzo di posta elettronica e mettiamo il segno di spunta per accettare i termini di utilizzo del software. Verifichiamo che la nostra connessione a internet sia attiva e clicchiamo AVANTI.
     
 
     
Installazione 5: Non è obbligatorio compilare i campi di questa schermata. Nel primo ci viene chiesto di inserire il nostro nome, che verrà usato come in Windows per assegnare un’identità al sistema. Nel secondo il nome della società. Nel terzo ci viene chiesto di dare un nome al supporto. Nel quarto ed ultimo campo ci viene indicato di scrivere un suggerimento che ci possa far ricordare la password di accesso a Mojo, in caso di dimenticanza. Una volta ultimato clicchiamo AVANTI.   Installazione 6: A questo punto, ci viene chiesto se vogliamo che il programma copi i nostri favoriti del Browser, la cronoòogia ed i Cookies, i Segnalibri, mettiamo le spunte dove desideriamo. Di seguito possiamo decidere se copiare per poterle avere sempre con noi, le cartelle Immagini, Musica e Video. Nel riquadro inferiore, per mezzo del pulsante ADD FOLDER, possiamo indicare altre cartelle che ci interessano. Mentre con ADD FILE, possiamo scegliere di copiare anche un solo file. Con DELETE, potremo eliminare una eventuale scelta di cartelle o file errata. Ora clicchiamo FINE.
     
 
     
Accediamo al programma: Giunti alla schermata che vedete qui in alto, inseriremo nel primo campo il nome utente che abbiamo scelto (installazione 4, prima riga). Nel secondo campo la password che abbiamo assegnato a Mojo (installazione 4, seconda riga). Clicchiamo LOGIN per accedere.   Siamo pronti per la personalizzazione: Ora il nostro computer tascabile, è pienamente funzionante. Per avere con noi i nostri programmi preferiti, non dovremo fare altro che installarli in Mojo, esattamente come installeremmo un programma sul nostro PC. Per finire, cliccando il pulsante SWITCH TO HOST situato sulla barra che troveremo in cima al nostro schermo, potremo alternare il nostro lavoro tra il PC, Mojo e viceversa.
     
MAGGIORI INFORMAZIONI
SITO UFFICIALE DOWNLOAD

Leggi anche: