Aiuto, non riesco più ad accedere ai files della mia chiavetta, come posso fare? Smart Recovery è la risposta al nostro problema. Si tratta di un prgramma semplicissimo, potente, che possiede la capacità di recuperare files, precisamente media files (immagini, files audio e video), che malauguratamente sono andati danneggiati o erroneamente cancellati, ed in molti casi è in grado di ricostruirli anche dopo una formattazione.
I supporti sui quali riesce egregiamente ad operare sono: Flash Card, Smart Media, SONY Memory Stick, IBM Micro Drive, Multimedia Card, Secure Digital Card, senza trascurare tutti i rimanenti supporti di memorizzazione per fotocamere digitali. Nel sito ufficiale troverete altri utilissimi programmi, che operano su vari fronti: File Recovery (recupero dati da HD), E-maxx (cancellazione sicura), Clone maxx (per la clonatura di HD), Task manager (programmazione avvio applicazioni, riavvio PC ecc…) e ultimo ma non per efficacia Fs guard (programma di monitoraggio, con funzioni di notifica mail). Smart Recovery contempla la lingua Italiana, così come il sito ufficiale.
Nicola-smartrecovery-Cala-1.png   Nicola-smartrecovery-Cala-2.png
     
Scaricare Smart Recovery 1: Cliccato il link del sito ufficiale, scegliamo la lingua punto 1. Clicchiamo la voce Smart recovery punto 2 e di seguito, come al punto 3 Download.   Scaricare Smart Recovery 2: Accettiamo i termini di utilizzo, così da poter ottenere accesso alla pagina downloads.
     
Nicola-smartrecovery-Cala-3.png   Nicola-smartrecovery-Cala-4.png
     
Scaricare Smart Recovery 3: Scegliamo la lingua nella quale desideriamo il programma punto 4, una modalità download punto 5 ed in fine clicchiamo il tasto DOWNLOAD punto 6.   Uso di Smart Recovery 1: Scegliamo il supporto dal quale vogliamo recuperare i files (in questo caso addirittura un HD) punto 7, assegnamo una destinazione ai files che verranno recuperati punto 8 e come al punto 9, andiamo in File\Parametri.
     
Nicola-smartrecovery-Cala-5.png   Nicola-smartrecovery-Cala-6.png
     
Uso di Smart Recovery 2: Al punto 10 scegliamo una delle due modalità di recupero (ben spiegate nel testo del programma) ed assegnamo un limite di grandezza ai files recuperabili punto 11. OK.   Uso di Smart Recovery 3: Siamo pronti per iniziare. Clicchiamo AVVIO punto 12 ed attendiamo che Smart Recovery ultimi il processo. Andiamo ora alla destinazione assegnata al punto 8, dove troveremo i files recuperati.
     
MAGGIORI INFORMAZIONI
SITO UFFICIALE

Leggi anche: