Nonostante stia affrontando un trasloco, non voglio mancare alla stesura dell’articolo giornaliero, detto questo, son sicuro che vi starete chiedendo, e a noi che c’è ne frega ? Consentitemi questa piccola premessa, perchè il trasloco ha permesso la realizzazione del tutorial che segue. Nei giorni scorsi ho acquisito diverse nozioni in rete documentandomi sul da farsi, e la situazione è risultata congeniale, perchè ha permesso di verificare il corretto funzionamento della procedura.
Sto parlando della possibilità di guardare eventi non trasmessi in Italia e avere a disposizione un bouquet di canali satellitari pressoché sterminato? Fortunatamente disponevo già di un antenna motorizzata, requisito fondamentale per eseguire la procedura sotto indicata. Nel caso la vostra antenna non sia provvista del rotore motorizzato sarà necessario acquistarne uno (la spesa sarà di circa 90/100 euro),In questo caso l’installazione risulta essere ancora più semplice. Basta inserire il rotore sul palo, indirizzarlo come la vostra parabola e fissarlo bene al palo. Non ci resta che staccare la vecchia parabola e fissarla al rotore.

Esso vi consentirà di scandagliare il cielo alla ricerca di nuovi satelliti e trasmissioni TV. Infatti, oltre ai satelliti “per l’Italia” sulle nostre teste ce ne sono tanti altri, che trasmettono programmi televisivi per altri Paesi. Detto questo basterà avere qualche ora e un bel po’ di pazienza. Tutto questo vi assicura di trovare su questi “satelliti stranieri” eventi sportivi non trasmessi in Italia. Dalle partite di calcio internazionale, fino alle sfide dell’Eurolega di basket. Per non parlare della possibilità di guardare film e telefilm in lingua madre, così da migliorare il nostro inglese o addirittura il russo. Quello che potremo trovare su questi canali non ha limiti, da nuove serie TV che forse mai arriveranno in Italia agli eventi automobilistici o sportivi “introvabili”. Premettendo che per riuscire a “beccare” i satelliti che ci interessano, dovremo rimboccarci le maniche…e non poco!se come me siete appassionati di sport ed eventi sportivi in genere, vediamo come procedere:

1. Andiamo su questo sito e immettiamo il nome della nostra città seguito da italy e clicchiamo su Go, automaticamente visualizzerete il satellite da cui ricevere. Nel mio caso Hotbirt 13E, ovviamente ottenrrete latitudine, longitudine ed elevazione. Segniamo tutto su un foglio di carta,ci saranno utili in seguito. 2. Sulla nostra parabola settiamo sul “goniometro” posto sul dorso il numero di gradi indicato alla voce Elevazione, che abbiamo appuntato. Fissiamo il motore al palo e verifichiamo che il rotore sia a piombo con esso. Infine, agganciamo la parabola al motore e fissiamola con molta cura, con le viti e i bulloni in dotazione.
3. Prepariamo due spezzoni di cavo per collegare l’LNB al rotore e il rotore al decoder. Accendiamo il TV e tramite SCART colleghiamolo al decoder. Accediamo al menu Installazione/Scansione Transponder del decoder e spostiamo lentamente la parabola. Quando Livello e Qualità superano il 70% possiamo fermarci e stringere bene tutti i bulloni. 4. Dal telecomando del decoder accediamo alle sue impostazioni dal pulsante Menu. Da Impostazioni Antenna disabilitiamo il DiSEqC; spostiamoci su Posizionatore e scegliamo USALS. Confermiamo con Ok. Nella schermata successiva inseriamo i valori longitudine e latitudine della nostra località annotati in precedenza.
5. Evitiamo di selezionare la voce Vai al Riferimento.Pigiamo il tasto Menu sul telecomando per confermare le impostazioni e uscire dal menu. A questo punto, il rotore in automatico si andrà a posizionare al punto zero. Per verificare ciò, portiamoci vicino alla parabola e controlliamo che l’indicatore posto sotto il rotore coincida con lo 0. 6. Confermate le impostazioni dell’antenna passiamo alla voce Scansione Transponder,lasciamo le impostazioni standard eccetto che per la voce Modalità Scansione dove sceglieremo In Chiaro, così da trovare solo i canali free. Portiamoci sull’ultimo campo Ricerca e confermiamo con Ok per avviare la ricerca.
7. Aggiungiamo altri canali oltre a quelli “standard” che tutti vediamo con Hotbird 13E; da Scansione Transponder selezioniamo un altro satellite dal campo Satellite, ad esempio Hellas Sat 39E; conviene cercare solo canali in chiaro. Avviamo la Ricerca; la parabola si muoverà in automatico alla ricerca di nuove emittenti! 8. Una volta terminata la scansione avremo centinaia di nuovi canali pronti da visionare. Per fare una scrematura ricorriamo alla funzione Preferiti. Quando troviamo un canale interessante sarà sufficiente premere il tasto 1 (o qualc’osa di simile) del telecomando per aggiungerlo ai Preferiti. Per richiamarli basta premere il tasto rosso del telecomando.
MAGGIORI INFORMAZIONI
LE NOSTRE COORDINATE

Leggi anche: