La sigla DNS, risulta formata dalle iniziali dei termini inglesi Domain Name System, ovvero sistema di assegnazione dei nomi in domini. I DNS, quindi, sono dei servizi di gestione degli indirizzi IP usati dai nostri browser per permetterci di navigare agevolmente su Internet. Anche se ciascun computer risulta attualmente individuabile sulla rete tramite un indirizzo univoco IP4, o IP6 in un prossimo futuro, si tratta comunque di un tipo di associazione realizzabile principalmente a livello software.

COSA SONO I DNS ?

Quasi nessun utente, infatti, potrebbe spostarsi da un sito web al successivo scrivendo nella barra degli indirizzi il corrispondente IP e per chiunque sarebbe un’impresa impossibile il ricordarsi a memoria tutte le sequenze numeriche relative ai diversi siti che quotidianamente utilizza.

Per ovviare a questo problema, per un indirizzo IP esistente può essere creato anche un relativo nome convenzionale facilmente ricordabile: quello formato dalla classica combinazione www.nomesito.dominio. Trasformare il nome convenzionale di un sito nel relativo indirizzo IP è compito del DNS. L’operazione che permette di convertire un nome in un indirizzo viene detta risoluzione DNS mentre quella contraria, che consente il passaggio all’indirizzo IP al nome corrispondente, viene definita anche come risoluzione inversa.

Detto questo rimando al forum dove un friends spiega come configurare il vostro PC con i DNS offerti da Google.

MAGGIORI INFORMAZIONI
SITO UFFICIALE

Leggi anche: