Il formato PDF venne sviluppato da Adobe System nel 1993 per consentire la facile condivisione e la stampa di documenti su qualsiasi piattaforma, sia essa equipaggiata con sistemi operativi Macintosh, Microsoft o Unix. Da un punto di vista prettamente tecnico, in ogni file PDF sono contenute informazioni complete che permettono l’immediata ricostruzione di grafica e testo anche se non si dispone del software che lo ha creato. Tuttavia per gli utilizzatori di Windows 7 a 64 Bit non è possibile visualizzare le anteprime, ma con un semplice hack del registro possiamo ovviare al problema, vediamo come.
1. Premiamo contemporaneamente i tasti WINDOWS + R digitiamo Regedit seguito da INVIO e navighiamo alla seguente chiave: (consiglio l’utilizzo della funzione Trova / Chiave)

HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Wow6432Node\Classes\CLSID\{DC6EFB56-9CFA-464D-8880-44885D7DC193}

2. Modifichiamo la chiave AppID inserendo la seguente stringa:

{534A1E02-D58F-44f0-B58B-36CBED287C7C} e salviamo cliccando OK.

3. Riavviamo il PC per rendere la modifica operativa. A questo punto sarà possibile visualizzare le anteprime dei documenti PDF.
MAGGIORI INFORMAZIONI
SITO UFFICIALE DOWNLOAD

Leggi anche: