Abbiamo già letto le soluzioni ai problemi più comuni riguardanti l’audio. Oggi ci occupiamo di un’ altra difficoltà cui vanno incontro gli utenti meno esperti, la sostituzione della scheda audio del PC. Tutti i nuovi computer montano una scheda sonora già integrata, di solito non molto performante. Per chi volesse aumentare le prestazioni sonore del computer, o per chi avesse semplicemente bisogno di particolari entrate o uscite per cavi esterni, è possibile sostituire l’attuale con una scheda audio più potente. Armiamoci di pazienza e partiamo.

SOSTITUIRE LA SCHEDA AUDIO

1. Spegnere e scollegare i cavi 2. Apertura Case
1. A computer spento, staccate il cavo di alimentazione del PC e togliete tutti i cavi collegati, svitando eventuali fermi di sicurezza. Liberate un po’ di spazio sulla scrivania o su un tavolo abbastanza grande per coricare il case su un lato, in modo da poter operare meglio sui componenti interni.

2. Togliete il pannello laterale del computer, facendo pressione sulla maniglia oppure, nel caso sia bloccato da semplici viti nella parte posteriore, utilizzate un cacciavite a stella per toglierle. Il pannello rimovibile è solitamente quello sinistro.

3. Rimuovere la mascherina protettiva 4. Inserire la Scheda Audio nell’alloggiamento
3. Usate un cacciavite per togliere la piccola mascherina di protezione metallica collegata alla struttura del computer, oppure staccatela con una pinza (se è saldata alla struttura del PC). Da qui saranno disponibili all’esterno tutte le prese e le connessioni presenti sulla nuova scheda audio.

4. Individuate un alloggiamento libero nel quale inserire la nuova scheda audio. Fate attenzione alla connessione presente sulla scheda madre: deve essere dello stesso tipo (PCI o PCI Express)! Se avete qualche dubbio, fate riferimento al manuale d’uso della scheda madre, dove è sempre presente una piccola “piantina” che indica chiaramente le tecnologie supportate dai vari connettori.

5. Inserire la Scheda Audio nell’alloggiamento 6. Fissaggio e collegamento cavetti audio
5. Appoggiate delicatamente la scheda audio in corrispondenza dell’alloggiamento sulla piastra madre e, dopo aver verificato che i collegamenti combacino perfettamente, premente con leggera pressione verso il basso. Se le connessioni non sono più visibili tra la scheda sonora e quella madre, la posizione è corretta.

6. Fissate ora la staffa metallica di sicurezza appoggiata al PC con una vite, e collegate i cavetti audio interni per la riproduzione dell’audio CD. Li riconoscete dal fatto che sono molto sottili e di colore grigio, e dovranno collegare il lettore DVD alla presa “CD” o “AUX” presente sulla scheda audio. Richiudete il computer, e dopo averlo rimesso in posizione verticale, riattaccate tutti i cavi rimossi in precedenza.

7. Accesso al BIOS 8. Individuare la voce relativa alla scheda audio
7. Dopo aver premuto il pulsante di accensione del computer, dovete entrare nella schermata del BIOS, ovvero il “pannello di controllo” dell’hardware del computer. In base al produttore della scheda madre, il pulsante da utilizzare è differente: i più comuni sono CANC, F1, F2 o più raramente una combinazione di tasti: per esempio ALT+F2.

Nella schermata principale (Main) ci sono delle voci di menu nella parte alta, proprio come una finestra di Windows. Non toccate le impostazioni qui presenti: rischiate il malfunzionamento dell’intero sistema. Cercate solo il menu che vi interessa, ovvero quello relativo alle periferiche integrate.

8. A seconda del modello di scheda madre, il nome in inglese da cercare è “Onboard Device Configuration”, oppure “I/O Device Configuration”. Premete INVIO per entrare nel menu e cercate la voce relativa alla scheda audio, denominata “Onboard Audio” o “Audio Device”.

9. Disabilitare la scheda Audio integrata 10. Salvare/uscire e installazione driver
9. Probabilmente ora la voce relativa alla scheda audio integrata è impostata su “Enabled” (abilitato). Spostatevi con le frecce cursore fino a selezionarla e premete INVIO, si aprirà una piccola finestra di scelta. Selezionate
Disabled” per disattivare la scheda audio integrata. In questo modo eviteremo conflitti. Infine premete ESC per uscire dal menu.

10. Ora è necessario salvare le modifiche effettuate, quindi dal menu in altro cercate la voce “Exit” (uscita) e, dopo aver premuto INVIO per accedere al menu, scegliete “Exit saving changes” (salva le modifiche ed esci). A questo punto il computer si riavvierà automaticamente.

La fase finale consiste nell’installazione dei driver audio. Utilizzate il CD in allegato con la scheda audio e, dal menu principale, seguite la procedura guidata fino al completamento dell’operazione. Visitate anche il sito del produttore, per controllare la presenza di eventuali versioni aggiornate dei driver.

MAGGIORI INFORMAZIONI
VEDI ARTICOLO BIOS

Leggi anche: