Ferie? Viaggio di lavoro? Gita fuori porta? Le occasioni nelle quali non abbiamo a disposizione il nostro amato computer sono molte, anche se possiamo pur sempre contare su quelli messi a disposizione da strutture turistiche, alberghi e Internet Point. Peccato che, in questi casi, è difficile trovare già installati i programmi ai quali siamo affezionati. Che succede se abbiamo a che fare con formati non supportati? Semplice, risolviamo il problema con TextMaker Viewer 2009.

L’UFFICIO NELLA CHIAVETTA USB

Si tratta di un programma, totalmente gratuito, in grado di aprire documenti nei formati di testo più diffusi, vale a dire Word dalla versione 6.0 alla 2007 OpenDocument e TextMaker. L’utilizzo del programma è molto semplice: una volta installato, si avvia, si apre il documento, ed ecco che il testo è visualizzato in men che non si dica davanti ai nostri occhi. A questo punto, oltre a leggerlo, abbiamo a disposizione alcune ottime funzioni.Per esempio, possiamo inviarlo come FAX, sfruttando il formato XPS di Microsoft. Oppure lo stampiamo tramite un’efficiente tecnologia che mette a nostra disposizione semplici comandi di impaginazione.

1. Prima sul disco rigido 2. Selezionare tutte le opzioni
1. Eseguiamo il file TMViewerSetup.exe che troviamo quì. Clicchiamo Esegui, Consenti e Si. Specifichiamo il nome di una cartella (meglio se facile, di una parola, e non “nidificata”) dove installare il programma. Clicchiamo su OK. 2. Spuntiamo Add “Open With… “entries for documents, e tutte le altre voci, clicchiamo OK e ancora OK. Il programma verrà copiato sull’hard disk. Selezioniamo Start/Computer, raggiungiamo la cartella in cui abbiamo installato il programma e colleghiamo la pendrive al PC.
3. Trasferiamo su Disco removibile 4. Visualizziamo tutto
3. Clicchiamo col tasto destro del mouse sul nome della cartella e selezioniamo Invia a/Disco removibile dal menu contestuale. D’ora in avanti potremo avviare il software direttamente da chiavetta e aprire senza problemi un documento di testo. 4. Per visualizzare un documento basterà accedere alla cartella e cliccare TMViewer.exe. Ignoriamo il messaggio che indica l’acquisto del software e selezionare un documento. Infine cliccare su Apri.

ANCHE PER CREARE UN FILE PDF

Cosa manca a TextMaker Viewer per essere perfetto? Una funzione per esportare i documenti in formato PDF? C’è già!

1. L’opzione giusta 2. Ecco il nostro file
1. Dalla finestra principale selezioniamo file/Esporta in PDF. Nella finestra visualizzata selezioniamo le preferenze desiderate, poi clicchiamo su Ok. 2. Specifichiamo una cartella di salvataggio e il nome del file da creare, infine clicchiamo Salva. Qualche secondo… ed ecco il PDF creato e visualizzato.
MAGGIORI INFORMAZIONI
SITO UFFICIALE DOWNLOAD

Leggi anche: