Ogni giorno vengono scoperte nuove minacce informatiche pronte ad compromettere i PC indifesi. Per fare in modo che non sia mai il nostro turno, è indispensabile installare un buon antivirus che segnali e blocchi prontamente ogni possibile tentativo di attacco. Però, anche il miglior antivirus del mondo sarà in efficace se non costantemente aggiornato. Capita a volte che, per problemi di linea, non si riesca ad aggiornare automaticamente il file delle definzioni antivirus, cosa fare in questi casi? Se la procedura automatica di aggiornamento non funziona correttamente bisogna correre ai ripari aggiornandolo manualmente, ma come? In questa guida vedremo come aggiornare manualmente Avira Antivirus, dalla versione gratuita a quella Suite.

COME AGGIORNARE MANUALMENTE AVIRA

1. Le verifiche 2. Scarichiamo l’archivio
1. Per sapere quando è avvenuto l’ultimo update dell’antivirus e la data delle definizioni virus, clicchiamo due volte sull’icona del programma che appare nella System tray di Windows, vicino all’orologio di sistema. Verrà caricata l’interfaccia principale del programma con in evidenza la voce Ultimo aggiornamento. 2. Se il file delle definizioni virus è troppo datato, attiviamo il collegamento ad Internet e clicchiamo su Avvia aggiornamento. Se la procedura automatica non dovesse funzionare, avviamo il browser e colleghiamoci al seguente indirizzo: scarichiamo il file vdf_fusebund.zip. (il primo della lista).
3. Aggiornamento manuale 4. Aggiornato con successo
3. Terminato il download, torniamo nell’interfaccia principale di Avira e accediamo al menu Aggiornamento: tra le voci disponibili, clicchiamo Aggiornamento manuale. Nella schermata Apri indichiamo il percorso in cui abbiamo scaricato il file di aggiornamento delle definizioni virus, selezioniamolo e premiamo Apri. 4. Attendiamo qualche secondo che il pacchetto venga verificato, i servizi di Avira arrestati e poi riavviati, sino al messaggio di conferma della riuscita dell’aggiornamento. Controlliamo nella schermata principale del software la buona riuscita dell’aggiornamento e la modifica delle date delle definizioni virali.
MAGGIORI INFORMAZIONI
SITO UFFICIALE DOWNLOAD

Leggi anche: