Tradizionalmente google mantiene le sue applicazioni in fase beta per molto tempo, per esempio GMail è uscito dalla beta solo a Luglio 2009, dopo ben 5 anni di sperimentazione pubblica. Con Google Wave la trafila si preannuncia ancora più lunga: a sette mesi dalla presentazione ufficiale, infatti l’applicazione è ancora in fase alpha, cioè sperimentale, anche se aperta al pubblico. Molti utenti lamentano il malfunzionamento di GW durante la sperimentazione via browser, ecco allora emergere i primi Tips & Tricks per far funzionare GW in modo nettamente migliore. Uno tra questi, è la sua esecuzione tramite il Client di Posta Thunderbird. In questo articolo analizzeremo la procedura corretta da seguire.

INTEGRARE GOOGLE WAVE IN THUNDERBIRD

1. Apertura Console errori 2. Inserimento Codice
1. Aprite Thunderbird e dal menu Strumenti selezionate Console degli errori.

2. All’apertura della finestra Inserite il seguente codice nella barra di ricerca e selezionate il pulsante Valuta. Immediatamente vedrete apparire diversi errori di poca importanza, infatti, noterete l’apertura di una nuova scheda. A questo punto potete chiudere la Console.

3. Una nuova scheda 4. Accesso effettuato
3-4. Per accedere inserite le vostre credenziali. Google Wave e la tua casella di posta saranno separati da schede di tabulazione, proprio come lo stile del browser. Thunderbird memorizzerà la scheda Wave, in modo da non inserire il codice ad ogni accesso.
MAGGIORI INFORMAZIONI
SITO UFFICIALE

Leggi anche: