La funzione Snap è un nuovo e divertente strumento di Windows 7 con cui puoi ridimensionare le finestre aperte semplicemente trascinandole verso il bordo dello schermo. A seconda della posizione in cui si trascina una finestra, è possibile espanderla verticalmente a tutto schermo o affiancarla ad un’altra finestra. Con Snap visualizzare, organizzare e confrontare le finestre diventano operazioni semplicissime. Se utilizzate altre versioni di Windows, potreste desiderare questa funzione. In questo articolo sono presenti 3 programmi gratuiti che possono eguagliare tale funzione, scopriamoli assieme.
FREESNAP: LINK
FreeSnap, è un programma che facilita le procedure di cattura di schermate delle finestre aperte sul desktop del proprio Pc; il software permette di effettuare il ridimensionamento di qualsiasi finestra sulla base di coordinate definite dagli utilizzatori e consente di stabilire l’area da sottoporre a cattura grazie ad un uso combinato delle frecce direzionali.
RESIZER: LINK
Resizer, un pò come freesnap è un utility che consente di mettere a fuoco le scorciatoie da tastiera, spostare, ridimensionare e modificare le proprietà di un altra finestra in modo rapido e intuitivo, dimenticandosi completamente del mouse. Tra le carretteristiche troviamo una combinazioni di tasti per passare alla finestra di un secondo monitor, veramente interessante !
NIMI VISUAL: LINK
Nimi Visuals è una collezione di animazioni ed effetti grafici per Windows XP, spesso ispirati a performance già viste sui sistemi operativi Macintosh e Linux. Per chi ama dare un tocco speciale al proprio desktop. Tra le varie possibilità potrai applicare trasparenze alla barra delle applicazioni e alle finestre, far rimbalzare le finestre all’attivazione o renderle molleggiate come una gelatina, applicare ombreggiature e animazioni stellari, far scomparire tutti i collegamenti sul desktop e personalizzare lo sfondo del desktop con vari stili. Nimi Visuals però non è perfetto. È instabile e non tutti gli effetti funzionano bene. Usalo con cautela. Video dimostrativo.

Leggi anche: