Il Pannello di controllo consente di gestire e personalizzare Windows in quasi tutti i suoi aspetti. Per questo potrebbe essere utile avere l’accesso al pannello di controllo in modo immediato, per i maniaci del tasto destro del mouse, di seguito mostreremo come aggiungere la voce Pannello di Controllo al menu contestuale del desktop.

AGGIUNGERE LA VOCE PANNELLO DI CONTROLLO AL MENU CONTESTUALE

1. Creare le chiavi 2. Quale icona ?
1. Apriamo il Menu Start e clicchiamo su Esegui, oppure utilizziamo la combinazione di tasti Windows + R e nella casella Esegui digitiamo regedit seguito da Invio. Navighiamo alla chiave:

HKEY_CLASSES_ROOT\Directory\Background\shell

Clicchiamo col tasto destro del mouse sulla chiave Shell e selezioniamo Nuovo / Chiave nominandola Pannello di Controllo e dalla medesima creiamo la chiave Command. Evidenziamo la chiave command e dal riquadro di destra facciamo doppio clic sul valore predefinito e inseriamo la seguente stringa:  rundll32.exe shell32.dll,Control_RunDLL

2. Per impostare un icona al comando, evidenziamo la chiave Pannello di Controllo e nel riquadro di destra, creiamo un Nuovo / valore Stringa nominandolo Icon, successivamente con un doppio clic digitiamo control.exe in Dati Valore e confermiamo con OK.

3. Quale posizione ? 4. Comando aggiunto
3. Per impostare la posizione del comando nel menu contestuale, creiamo un nuovo valore Stringa nominandolo Position e impostiamo il suo valore a:

  • Top (per mostrare il comando in alto)
  • Bottom (per mostrare il comando in fondo)

4. Cliccando col tasto destro sul desktop noteremo il nostro lavoro investe grafica.

NOTA: Per i più pigri la redazione a creato le chiavi necessarie da unire al registro ed eventualmente le chiavi per eliminare il medesimo. Basterà scompattare l’archivio e cliccare Pannello di Controllo.reg confermando con SI/OK nelle finestre successive.

MAGGIORI INFORMAZIONI
DOWNLOAD

Leggi anche: