Le estensioni sono fondamentalmente piccoli programmi sviluppati dalla comunità di appassionati che apprezza e sostiene Firefox. Quasi tutte sono gratuite, si scaricano dal Web, si integrano nel browser e ne arricchiscono le funzionalità. Abbiamo selezionato 10 barre degli strumenti aggiuntivi che non devono mancare nel tuo browser. Contatti, mappe, filmati e servizi tutti a portata di clic.
GTALK SIDEBAR: LINK
La comodità di Google Talk (o gTalk) è innegabile! Grazie a questo servizio, offerto dal colosso di Mountain View, possiamo mantenere i contatti con gli amici tramite messaggi di testo e chiamate vocali. E, grazie a gTalk Sidebar, il tutto diventa ancora più semplice e veloce. Installiamolo in Firefox per ritrovarci gTalk direttamente nella barra laterale del browser (Alt+G).
MINIMAP ADDON: LINK
Se abbiamo spesso la necessità di consultare le cartine stradali, o se siamo dei maniaci delle mappe sul Web, è il caso di integrarle direttamente nella barra laterale di Firefox. Basta installare il plug-in Minimap Addon, scaricabile gratuitamente. Al riavvio di Firefox troveremo, in basso a destra della finestra del browser, una piccola icona a forma di mappa. Clicchiamoci sopra con il tasto sinistro del mouse e scegliamo la voce Apri nella barra laterale.
IGOOGLE SIDEBAR: LINK
iGoogle permette di creare una pagina personalizzata di Google, sfruttando una nutrita lista di moduli da aggiungere o togliere all’occorrenza. E quale migliore occasione di accedere a tale lista se non dalla barra laterale di Firefox? È sufficiente installare iGoogle Sidebar e usare la combinazione Ctrl+Alt+I per far apparire l’addon. Eventualmente, allarghiamo la barra laterale del browser per visualizzare al meglio le informazioni.
REMEMBER THE MILK: LINK
Visto che abbiamo imparato ad integrare i moduli iGoogle nella barra laterale di Firefox, perché non aggiungiamo a questi il modulo Remember the Milk? Si tratta di un servizio per creare liste “to-do”, ossia note relative a impegni e attività da svolgere. Dopo esserci registrati, da iGoogle Sidebar di Firefox clicchiamo Aggiungi elementi. Nella pagina che appare scriviamo Remember the milk nel campo Cerca gadget e premiamo Cerca in. Selezioniamo l’estensione e premiamo Aggiungi.
LINKEDIN COMPANION: LINK
LinkedIn è un servizio di Social Networking che mette in contatto professionisti e manager di tutto il mondo; ma può essere usato anche per ampliare le proprie amicizie. Lo scopo principale di LinkedIn consiste nel permetterci di trovare qualche offerta di lavoro interessante! Per non farcene scappare nemmeno una, installiamo nella barra laterale LinkedIn Companion,. Una volta installato, per farlo comparire usiamo la combinazione Ctrl+Shift+J. È necessario inserire i propri dati di accesso a LinkedIn.
YOU-PLAYER: LINK
Molti di noi usano YouTube come un vero e proprio lettore video/musicale, da lasciare aperto come sottofondo alle nostre attività informatiche. Tuttavia, piuttosto che avere una pagina del browser aperta solo per questo, sarebbe meglio collocare You-Tube nella barra laterale di Firefox. Detto, fatto! installiamo You-Player. Fatto questo, il plug-in compare direttamente nella barra laterale. In caso contrario, usiamo la combinazione Ctrl+Shift+Y.
SCRIBEFIRE: LINK
Una delle regole auree per garantire numerosi accessi (visite) al nostro blog è quella di aggiornarlo il più frequentemente possibile. Operazione noiosa! Ogni volta che dobbiamo creare un post c’è da aprire una pagina del browser, attendere il collegamento, ecc. Meglio usare ScribeFire, un addon per Firefox che apre nella finestra del browser un riquadro per inserire i nostri post. Una volta installato premiamo F8. Dalla scheda Blog clicchiamo su Launch Account Wizard e inseriamo i dati richiesti!
YOONO: LINK
Cercando in compagnia si trova più facilmente! Ecco perché è bene installare Yoono, un addon per Firefox che, dopo aver visualizzato i risultati delle nostre ricerche, mostra anche quelli ottenuti da utenti che hanno cercato le medesime informazioni (“similar link”). Dopo aver installato Yoonoe una volta riavviato Firefox, seguiamo la procedura guidata di configurazione selezionando (ci servirà per registrare un account al servizio). Yoono fa mille altre cose… tutte da scoprire.
BLUEORGANIZER: LINK
BlueOrganizer rappresenta la massima tecnologia raggiunta dagli addon per Firefox: una volta installato, rileva i contenuti delle nostre navigazioni e li collega a servizi che potrebbero rivelarsi utili. Ad esempio, se troviamo un buon libro in inglese, BlueOrganizer ci permette di inserirlo nella “wish list” di Amazon. Una volta avviato, iscriviamoci al servizio e, per visualizzare l’addon, premiamo Ctrl+Shift+O.
TWIBIT: LINK
Twitter è un servizio con il quale possiamo descrivere al mondo intero cosa stiamo facendo durante i vari momenti della giornata (quando vogliamo noi, ovviamente!). Fa un po’ voyeur, ma aggiungere il supporto a Twitter nel nostro blog aumenterà le visite a dismisura. Così, per comodità, possiamo installare Twitbit direttamente dalla barra laterale di Firefox (basta cliccare sulla nuova icona accanto alla barra degli indirizzi). Ovviamente, è necessario aver registrato un account su twitter.