I capi di abbigliamento su misura sono uno di quei prodotti che non vanno proprio d’accordo con le possibilità tecnologiche offerte da Internet. Possiamo tranquillamente comprare un computer, dopo averne letto caratteristiche e recensioni, ma ci sono degli accessori di abbigliamento per cui il Web è invece un’occasione unica: le scarpe da ginnastica. E in particolare quelle di una marca che, oltre ad essere la più diffusa, è anche in prima linea nell’adottare soluzioni all’avanguardia sul Web. Stiamo parlando di Nike, Puma e Adidas, le cui scarpe oggi possono essere scelte, personalizzate nei colori, nei materiali e acquistate online. Con in più il tocco di classe: una sigla a nostro piacimento, le iniziali per esempio o il nome della band in cui suoniamo.

COME PERSONALIZZARE LE SNEAKERS CON NIKE ID

NikeiD offre scarpe davvero uniche, perché le possiamo personalizzare in modo completo. Mette a disposizione anche alcune particolarità che potrebbero fare al caso nostro. Per esempio, alcuni modelli sono predisposti per il sistema Nike+, rilevatore che, collegato all’iPod, ci fornisce informazioni sui chilometri corsi, sulla nostra velocità e che permette di riprodurre un tipo di musica in funzione dell’attività che facciamo. Se vogliamo possiamo inserirlo durante la personalizzazione. Se siamo tifosi dell’Inter o della Juventus, ma anche di Barcellona o Manchester United, possiamo avere scarpe davvero speciali. Il modello AirTiempo Rivai Premium permette di stampare logo e colori sociali sulla calzatura, offrendoci comunque la possibilità di colorarla come desideriamo. Si tratta di una soluzione fantastica se vogliamo fare un regalo davvero d’effetto!

1. Scegliamo il modello
1. Andiamo su www.nikeid.com e selezioniamo la lingua italiana. Quindi scegliamo la categoria. Per vedere il catalogo delle scarpe (ma è possibile personalizzare anche Tshirt e borse), clicchiamo su Calzature sotto la voce Uomo o Donna. Scegliamo la scarpa che fa per noi, partendo dalla sua struttura  base.
2. Personalizziamo gli elementi
2. Una volta cliccato sulla sneaker prescelta, dobbiamo decidere quali elementi vogliamo personalizzare. Passiamo il mouse sulla scarpa e vedremo che le parti modificabili verranno evidenziate con un colore più chiaro. Cricchiamoci sopra per selezionare la parte e cambiarne colore.
3. Il menu di personalizzazione per ogni opzione
3. Dopo aver cliccato su un elemento, vedremo a schermo un nuovo menu di scelta. A seconda della scarpa abbiamo diversi tipi di opzioni. In questo caso possiamo scegliere se applicare un colore uniforme, oppure uno dei motivi predefiniti. Selezioniamo quello che preferiamo e clicchiamoci sopra.
4. Particolari aggiuntivi tramite il menu Opzioni residue
4. Cambiarne il colore di tutti gli elementi che intendiamo personalizzare. A seconda della scarpa, possiamo anche trovare altri particolari modificabili. Per esempio, in questo caso possiamo aggiungere diversi effetti alla grafica della scarpa. La mia scelta ricade su una grafica a strisce, quindi ho posizionato il vessillo su uno sfondo bianco.
5. Inseriamo un ID a nostra scelta
5. La scarpa è cambiata completamente ma abbiamo ancora un’opzione di personalizzazione da sfruttare: la sigla, o il nostro iD. Questa scarpa ci offre 8 caratteri per scriverlo, quindi ho deciso di rendere le mie calzature davvero uniche siglandole col nome mio nome.
6. Aggiungiamo al carrello e acquistiamo
6. Soddisfatti? Allora salviamo subito il nostro progetto nell’armadietto, in modo da poterlo poi modificare se lo desideriamo. In questo spazio vediamo tutti i modelli che abbiamo realizzato. Quando siamo pronti a ordinare, clicchiamo sulla scarpa prescelta, mettiamola nel carrello e passiamo al pagamento.

NON SOLO NIKE, ANCHE PUMA E ADIDAS

Nike è probabilmente il produttore di scarpe da ginnastica più “di tendenza”, ma se i suoi modelli non ci piacciono abbiamo delle alternative per realizzare le nostre sneaker come le desideriamo noi. Se vogliamo ordinare sul Web, possiamo ad esempio visitare il sito di Puma (www.mongolianshoebbq.puma.com). Scegliamo un modello di base (a collo alto, oppure a collo basso da basket e da sport in generale) per poi passare a materiali e colori dei vari elementi della scarpa. Il bello è che in questa scelta non incontriamo quelle limitazioni che ogni tanto saltano fuori sul sito di Nike: ogni elemento può essere come lo vogliamo, senza forzature. Purtroppo, però, non possiamo aggiungere una scritta. Un paio di scarpe qui costa dai 100 euro in su.

Se invece preferiamo “toccare con mano” la scarpa, rivolgiamoci ad Adidas che fornisce un servizio di personalizzazione nei negozi. Possiamo andare sul sito Web per saperne di più e per capire come funziona, ma poi dobbiamo cercare, sempre sul sito, un rivenditore che effettua ordini di personalizzazione (basta cercare il logo “Mi” di fianco al negozio nell’elenco dei negozi della nostra città), andare sul posto e creare la scarpa con un addetto. Anche Converse permette di realizzare scarpe personalizzate e molto belle. Purtroppo al momento il servizio non è disponibile in Italia.

MAGGIORI INFORMAZIONI
SITO UFFICIALE NIKE ID
SITO UFFICIALE PUMA
SITO UFFICIALE MIAADIDAS

Leggi anche: