Disponibile da pochi giorni, la versione ITALIANA ha già riscosso un’enorme successo, grazie anche alle versioni di prova rilasciate da Microsoft durante le sue fasi di sviluppo. La modalità di prova stabilita da Microsoft prevede la richiesta di una Product Key che è possibile bypassare seguendo questa semplice procedura. Tuttavia installando la suite si avvierà in prova per 30 giorni, trascorsi i quali verremo periodicamente informati, con continue notifiche sullo schermo dello stato di “irregolarità”. Ecco allora che a dare il primo scacco è il “Rearm”, un piccolo trucco ideato dal alcuni hacker che consente di prolungare di 6 mesi la licenza Trial del programma.

UTILIZZARE IL REARM PER ESTENDERE IL PERIODO DI PROVA DI OFFICE 2010 RTM A 6 MESI

1. Dove si trova il file magico ? 2. Estendiamo il periodo di prova
1. A tale scopo basterà eseguire il comando OSPPREARM.exe presente al percorso:
%Program Files%\Common Files\microsoft shared\OfficeSoftwareProtectionPlatform\

2. Per farlo apriamo il menu Start/Tutti i Programmi/Accessori, clicchiamo col tasto destro sulla voce Prompt dei Comandi, selezioniamo Esegui come Amministratore e digitiamo quanto segue:

“C:\Program Files\Common Files\microsoft shared\OfficeSoftwareProtectionPlatform\OSPPREARM.EXE”

La procedura è possibile effettuarla per un totale di 5 volte il giorno prima della scadenza.

MAGGIORI INFORMAZIONI
SOURCE

Leggi anche: