Se ci spostiamo spesso, una delle nostre necessità è quella di ritrovare su ogni computer che usiamo i nostri dati perfettamente aggiornati. Pensiamo soprattutto ai lavori piuttosto articolati, ad esempio la stesura della tesi, di una relazione di lavoro, o magari alle volte in cui ci sarà capitato di perdere tempo a riscrivere una parte solo perché il file sulla nostra chiavetta non era aggiornato. In passato abbiamo visto le potenzialità di sincronizzazione di DropBox, ciò nonostante esisteva una sgradevole limitazione, superata con questa release, che non consentiva all’utente di scegliere quali cartelle sincronizzare sul PC in uso. Dropbox 0.8.64 aggiunge la funzione selettiva delle cartelle, scopriamo assieme le principali caratteristiche.

SINCRONIZZARE SELETTIVAMENTE LE CARTELLE CON DROPBOX 0.8.64

1. Apriamo le preferenze 2. La scheda Avanzata
1. Una volta installato, per impostazione predefinita Dropbox sincronizza ancora tutte le cartelle verso gli altri computer. Per scegliere singole cartelle o sottocartelle clicchiamo col tasto destro sull’icona Dropbox presente nella system Tray e selezioniamo Preferences.

2. Selezioniamo la scheda Advanced, e quindi clicchiamo sul nuovo pulsante Selective Sync. Ora deselezioniamo tutte le cartelle che non desideriamo sincronizzare. Queste cartelle saranno ancora presenti sulle altre macchine e nell’interfaccia web di Dropbox, ma non verranno sincronizzati i file.

3. Selezionare Deselezionare 4. Conferma le modifiche
3. La visualizzazione predefinita mostra solo il livello delle principali cartelle nel tuo account Dropbox. Se si desidera sincronizzare alcune cartelle ma non le loro sottocartelle, clicchiamo sul pulsante Switcg to Advanced View. Espandiamo qualsiasi cartella e deselezioniamo eventuali sottocartelle che non desideriamo sincronizzare.

4. Confermiamo le modifiche con OK.

MAGGIORI INFORMAZIONI
SITO UFFICIALE DOWNLOAD

Leggi anche: