Chi dice che la matematica non possa essere artistica afferma il falso. Tant’è che la useremo per dare una ventata di unicità e gusto estetico al nostro desktop di windows. Scopriremo come creare un modello 3D partendo da tortuosissimi algoritmi matematici sviluppati per studi di astrofisica, poi lo renderemo con complessi effetti grafici atti a simulare condizioni fisiche come plasma, luce, liquidi e solidi…Ma stai tranquillo! Non dovrai studiare nuove formule, ma usare il programma Chaoscope come ti suggeriamo.

RIFACCIAMO IL LOOK AL DESKTOP CON CHAOSCOPE

NOTA: Quando si è capito cosa può effettivamente fare Chaoscope, allora vale la pena leggere il manuale per ottenere il massimo dal programma. Viene messo a disposizione dell’utente un elenco di ben 13 “attrattori”, cioè delle formule di generazione, e 5 rendering engine, che, dalla presentazione, permettono di ottenere le immagini finali.

1. Avviamo il programma
1. Estraiamo il contenuto del file chaoscope_0_3_1.zip in C:\Programmi\Chaoscope ed avviamo Chaoscope.exe con un doppio clic del mouse. Il programma si aprirà con una singola finestra grigia vuota. Per creare il primo progetto clicchiamo su File/New.
2. Un algoritmo … attraente
2. Nella nuova schermata, scegliamo l’algoritmo Lorentz-84 dal riquadro Type, mentre in Widht (larghezza) ed Height (altezza) impostiamo la risoluzione del nostro desktop, ad esempio 1440×800. Nel menu Render scegliamo Plasma premiamo OK. Si apriranno tre finestre: quella del progetto, Attractor con gli algoritmi e View con i metodi di Rendering.
3. L’immagine giusta !
3. Generiamo il modello premendo ripetutamente F3 sulla tastiera, finchè non vediamo una figura che ci piaccia. Clicchiamo sull’immagine, teniamo premuto il tasto sinistro del mouse e spostiamo il cursore per ruotarla; con la rotellina possiamo zoomare, mentre con Shift + Clic sinistro riposizioniamo il modello.
4. Coloriamo la matematica
4. Premiamo F4 per avviare il Rendering. Al termine salviamo il risultato in formato BMP da File/Save Image As. Per impostare l’immagine come sfondo clicchiamo col tasto destro del mouse su un punto vuoto del desktop e scegliamo la voce Personalizza. Dalla finestra Personalizzazione clicchiamo su Sfondo Desktop, clicchiamo Sfoglia e cerchiamo l’immagine creata con chaoscope.
5. Il risultato finale
5. Un vortice matematico di luce e colore sembra voler inghiottire le icone del nostro desktop!
MAGGIORI INFORMAZIONI
FORUM UFFICIALE MANUALE UTENTE
SITO UFFICIALE DOWNLOAD

Leggi anche: