I server di posta elettronica impongono un limite massimo alla dimensione degli allegati da inviare, di solito qualche Megabyte. Nel caso in cui volessimo spedire file di grosse dimensioni, dovremmo “splittarli” in più parti da allegare ad altrettanti messaggi, o utilizzare qualche servizio Hosting gratuito. Per non fare confusione, o perdere tempo inutilmente, abbiamo trovato uno strumento che permette di inviare allegati fino alla dimensione massima di 1 GB. Il funzionamento è semplice. Il file non viene inviato direttamente al destinatario, ma su un server esterno. Chi riceve il messaggio di posta elettronica non riceverà direttamento il nostro file, ma un collegamento allo stesso. Basterà di conseguenza aprirlo per avviare il download dal server.

INVIARE EMAIL CON ALLEGATI FINO A 1GB PER CONDIVIDERE VIDEO E MUSICA SENZA PROBLEMI

1. Installazione guidata 2. Le nostre credenziali
1. Dopo aver scaricato e installato Pando Free seguendo la semplice procedura guidata descritta sul Sito Ufficiale, vediamo le principali funzioni di questa comoda utility.

2. Per inviare e ricevere allegati fino a un 1 GB è necessario che sia il mittente sia il destinatario abbiano installato Pando. La prima volta dovremo aprire il menu Options e inserire le nostre credenziali nella sezione My Profile e successivamente clicchiamo su Send New nell’interfaccia principale del software.

3. Messaggio con allegato 4. Un pò d’attesa..
3. Compiliamo il messaggio inserendo l’indirizzo di posta elettronica del destinatario, l’oggetto e il testo. Clicchiamo sul pulsante Browse per aprire una finestra dalla quale sarà possibile selezionare il file da allegare all’e-mail. Al termine clicchiamo su Send per inviare il tutto.

4. Dopo aver inserito il captcha si apre una finestra che ci permette di controllare lo stato d’invio. Più è grande il file, maggiore sarà il tempo per inviarlo: si possono spedire allegati fino a 1 GB. Si può anche mettere in pausa (pause) l’invio per riprenderlo in un secondo momento; funzione molto utile quando si ha a che fare con file di grosse dimensioni.

5. Sul PC del destinatario 6. Velocità massima
5. Il file sul server non viene ricevuto dal destinatario: in allegato comparirà un messaggio un file con estensione .pando. Per avviare il collegamento al file presente sul server basterà cliccare sull’allegato due volte consecutive, scegliendo il pulsante Apri e, successivamente, selezionare la cartella in cui salvarlo.

6. Con un clic su Download partirà lo scaricamento del file sul PC. Il tempo necessario per l’operazione dipende dalla velocità di connessione a internet e dal peso del file. Anche in questo caso è possibile mettere in pausa il download per riprenderlo in un secondo momento.

MAGGIORI INFORMAZIONI
SITO UFFICIALE DOWNLOAD

Leggi anche: