Le ADSL italiane offrono un rapporto tra banda di download/upload poco favorevole all’uso di programmi di file sharing. Per questo motivo saremo sempre sfavoriti rispetto ad utenti stranieri con grandi velocità in upload. Ma se non possiamo agire sulle scelte del provider, possiamo quantomeno cercare di ottimizzare quello che già abbiamo, spremendo la nostra connessione Internet fino all’ultimo Kilobit. La gestione del protocollo TCP/IP, utilizzato per trasmettere i dati in Rete (compresi quelli del client P2P), è solitamente configurata in modo poco efficiente. Ma con i giusti ritocchi potremo velocizzare un po’ di più i nostri download, senza dover rinunciare a nulla.

COME CONFIGURARE L’ADSL CON TCP OPTIMIZER

1. Il test TCP/IP 2. Backup delle impostazioni correnti
1. Colleghiamoci al sito speedguide. Dopo pochi secondi ci viene presentata una schermata contenente le impostazioni della nostra connessione Internet, con una serie di consigli sui problemi riscontrati, le patch necessarie ed i miglioramenti possibili.

2. Per applicare i miglioramenti senza smanettare nel registro di configurazione di Windows, installiamo TCP Optimizer sul PC. Avviamolo e, prima di iniziare, salviamo le impostazioni correnti: dal menu File clicchiamo su Backup Current Settings e scegliamo la cartella in cui archiviare il file di ripristino.

3. Quale latenza ? 4. Ottimizziamo la nostra ADSL
3. Per verificare che il sistema automatizzato applichi valori accettabili per il nostro computer selezioniamo la linguetta MTU/Latency. Clicchiamo sul pulsante Largest MTU e attendiamo il termine del test. La scritta You can set your MTU to 1500 ci fornisce il limite massimo da non superare.

4. Andiamo su General Settings e in Connection Speed selezioniamo la velocità della nostra linea ADSL. Ad esempio, per una 4 Mbps scegliamo 4,000 Kbps. Mettiamo una spunta su Optimal e su Modify All Network Adapters. Verifichiamo che il valore MTU sia entro il limite calcolato con il test precedente. Clicchiamo infine Apply Changes e riavviamo il PC con Sì.

MAGGIORI INFORMAZIONI Compatibile solo con Windows XP
SITO UFFICIALE DOWNLOAD

Leggi anche: