Vista la grande mole di dati che i moderni PC devono gestire, avete due possibilità per far “riposare” il vostro disco fisso: o comprate un disco esterno (soluzione comoda, ma costosa) oppure archiviate i file sui supporti di masterizzazione. Tutti i computer, ormai, sono dotati di un masterizzatore ma per funzionare hanno bisogno di un software apposito. Il più conosciuto è certamente Nero: in questo articolo vi presentiamo l’alternativa Open Source di nome InfraRecord. Il programma, interamente in italiano, si presenta in due versione: Installer e Portable.

COME MASTERIZZARE CD E DVD CON INFRARECORDER

NOTA: Clicca sulle immagini per ingrandire

1. Download 2. Interfaccia semplice e intuitiva
qui qui
1. Scaricate il file di installazione (3,27 Mb) di InfraRecorder dal seguente indirizzo Internet. Il link Downloads si trova nella colonna di destra. Nella pagina successiva, scegliete laversione da scaricare. Fate doppio clic sul file eseguibile e procedete con l’installazione (durante la quale dovete scegliere la lingua italiana).

2. Come potete osservare, l’interfaccia di InfraRecorder è molto simile a Esplora risorse di Windows. Al suo primo avvio, il programma si presenta con quattro riquadri. Nella parte superiore è presente il contenuto del disco fisso, in quella inferiore il contenuto del CD o DVD che volete creare. La barra che si trova nella parte inferiore della finestra indica quanto spazio del disco vergine verrà occupato dai file che intendete masterizzare.

3. Cancellare i dati da un disco 4. Creare un CD Dati
qui qui
3. Se disponete di un disco riscrivibile (contraddistinto dalle scritte CDRW o DVD-RW) e intendete cancellarlo per renderlo riutilizzabile, fate clic sul pulsante indicato in figura. Oppure, in alternativa, andate in Azioni/ Cancella un disco riscrivibile (RW). In entrambi i casi, si apre una finestra che chiede il metodo che desiderate adottare per la cancellazione. Selezionate il masterizzatore dove si trova il disco (nel caso nel sistema ve ne sia più d’uno), e fate clic su OK.

4. Vediamo come creare un CD contenente dati. Cercate la cartella del disco fisso che volete trasferire sul CD. Una volta individuata, trascinatela nel riquadro sottostante (la zona temporanea dove vengono parcheggiati i dati prima della masterizzazione). Prima di procedere alla scrittura vera e propria, dategli un nome: fateci clic sopra con il tasto destro, quindi scegliete la voce Rinomina. Per scrivere il disco, fate clic su Scrivi la compilation corrente su un CD.

5. Opzioni di scrittura 6. Copiare il contenuto del CD
qui qui
5. Scrivere la compilation sul disco richiede qualche piccola attenzione. Occorre anzitutto selezionare il masterizzatore, qualora ne aveste più d’uno. Quindi bisogna scegliere la velocità di scrittura: per andare sul sicuro, non scrivete alla massima velocità consentita dal masterizzatore e/o dal disco, onde evitare problemi di sovraccarico del buffer di scrittura (buffer underrun). Occorre anche scegliere la modalità di scrittura: di solito per i dati si preferisce procedere una sessione per volta. Infine, fate clic su OK.

6. Se invece di scrivere dati che avete salvato su hard disk, volete semplicemente copiare un CD o un DVD, fate clic su Copia direttamente il contenuto di un CD su un altro. In alternativa, andate in Azioni/Copia un disco. A questo punto si apre una finestra in cui potete fare diverse scelte. Anzitutto dovete selezionare i dischi di origine e destinazione. Nella finestra che appare, potete decidere se effettuare la copia Al volo oppure procedere copiando i dati sul disco fisso, e solo in un secondo momento sul disco vergine.

7. Creare un’immagine ISO 8. Formati CUE, BIN e RAW
qui qui
7. Per creare un’immagine del CD nel formato ISO, occorre selezionare Azioni/Copia un disco. Nella finestra che appare, selezionate il pulsante con i tre puntini. In tal modo potete selezionare il percorso in cui salvare l’immagine, e darle un nome.

8. Quando vorrete masterizzare l’immagine ISO così creata, fate clic su Scrivi immagine su CD, oppure andate in Azioni/Scrivi immagine su CD. Il programma gestisce non solo le estensioni di immagini ISO, ma anche CUE, BIN e RAW.

MAGGIORI INFORMAZIONI
FORUM UFFICIALE DOWNLOAD PORTABLE
SITO UFFICIALE DOWNLOAD INSTALLER

Leggi anche: