Il formato di compressione MP3 è diventato parte integrante della vostra vita. Il segreto di questo successo è semplice: è stato il primo standard in grado di ridurre considerevolmente lo spazio occupato dalle canzoni, mantenendo una qualità d’ascolto soddisfacente. L’MP3, però, non è l’unico standard di compressione audio esistente: in molti hanno tentato di emularne il successo, e nella gara s’è inserita anche Microsoft, che ha creato il suo formato: Windows Media Audio. I file compressi in questo formato, chiamato più semplicemente WMA, sono molto simili agli MP3, come resa sonora, ma spesso non sono supportati dai lettori di musica digitale. Come fare, dunque, per ascoltare dei file WMA sulle vostre periferiche preferite? Grazie a “Free WMA to MP3 converter“, trasformare i file WMA in MP3 è un gioco da ragazzi.

CONVERTIRE I BRANI MP3 IN WMA (WINDOWS MEDIA AUDIO)

NOTA: Clicca sulle immagini per ingrandire

1. Download 2. Installazione
qui qui
1. Per prima cosa dovrete scaricare e installare il programma “Free WMA to MP3 Converter”. Collegatevi al sito e fate clic su Please download and install it for free!. Scegliete di salvare il file sul vostro disco fisso e attendete il termine dello scaricamento.

2. Fate doppio clic sul file appena scaricato, in modo da avviare il processo d’installazione guidata. Nella prima schermata, scegliete Italiano dal menu a tendina e fate clic su OK. Nella finestra successiva, fate clic su Avanti. Leggete il contratto di licenza del programma e selezionate la voce “Accetto i termini del contratto di licenza”; fate clic su Avanti. Ripetete l’operazione altre quattro volte, e attendete la conclusione dell’installazione del programma. Terminato questo processo, fate clic su Fine. Il programma partirà automaticamente.

3. Carichiamo il file 4. Scelta del bitrate
qui qui
3. Il software, all’avvio, vi mostrerà un piccolo consiglio per il suo utilizzo. Fate clic su OK e vi ritroverete nella finestra principale del programma. L’interfaccia è molto semplice e le funzioni che il software propone sono piuttosto essenziali. Il pulsante Add Files, in alto a destra, vi permetterà di aggiungere file WMA da convertire in MP3. Fate dunque clic su questo tasto e cercate sul vostro disco fisso i file WMA che volete trasformare nel formato audio più diffuso. Dopo aver selezionato un file, apparirà una finestra che vi darà informazioni sulla codifica dello stesso. Fate clic su Next.

4. Nella finestra successiva dovrete scegliere le caratteristiche del file MP3 che risulterà dal processo di conversione. La voce MP3 bitrate, in particolare, è molto importante. Il bitrate di un file MP3, infatti, influenza la qualità e lo spazio occupato dai file audio. Più alto è il bitrate, più alta sarà la qualità dell’MP3 ottenuto. Attenzione però: se il file WMA che state convertendo ha un bitrate “basso”, non otterrete nessun vantaggio nell’aumentare il bitrate dell’MP3. Il nostro consiglio è quello di fare un rapporto tra costi in termini di spazio e benefici, e di scegliere come valore di bitrate un buon 192 Kbps.

5. Le opzioni 6. Avviare la conversione
qui qui
5. Provate a impostare a 192 Kbps il bitrate del file MP3. Innanzitutto deselezionate la voce Use variable bitrate mode. A questo punto, dal menù a tendina sottostante, selezionate il valore 192. Non modificate invece le voci Sample Rate e Channel Mode: i valori predefiniti per questi campi sono più che accettabili. Fate invece clic sul pulsante Next in basso. Nella finestra successiva, vi verranno chieste le informazioni sul brano. Una volta finito, fate clic su OK.

6. A questo punto sarete tornati nella finestra principale del programma. Per avviare la conversione del file, fate clic sul tasto Start a destra. Appariranno delle barre di progresso che vi informeranno sullo stato della conversione del file. Una volta terminato il processo, il programma vi offrirà la possibilità di visionare immediatamente la cartella in cui è stato creato il nuovo file. Per accedervi subito, fate clic su Yes. A questo punto, provate a leggere il file col vostro player musicale preferito.

MEDIA CONVERT: L’ALTERNATIVA ON-LINE

L’alternativa è Media Convert un servizio On-Line che funziona senza iscrizione e gratuitamente. Non avete nulla da installare e nessun software particolare è necessario. Avete bisogno soltanto del vostro browser predefinito. Potete convertire diversi formati d’archivio. I vostri archivi sono accessibili 7/7 giorni, 24h/24.

MAGGIORI INFORMAZIONI
SITO UFFICIALE DOWNLOAD

Leggi anche: