A otto mesi di distanza dalla presentazione di Windows 7, la quantità di patch da scaricare ammonta a più di 50 MB, considerando solo quelle critiche. Se a ciò si aggiunge il fatto che la data di rilascio del primo service pack non è ancora stata definita, nasce la necessità di creare una versione personalizzata di Seven che includa i più recenti hotfix e che, ancora meglio, si installi in maniera del tutto automatica. Quali sono gli “ingredienti” giusti per realizzare in poco tempo questo magico DVD d’installazione? In questo articolo vi presentiamo 5 strumenti gratuiti per personalizzare il setup d’installazione del nuovo nato di casa Microsoft.
vLite: LINK
vLite consente di creare un CD ROM d’installazione di Vista (ma funziona anche con Seven) “stralciando” tutti i componenti che non si ritengono strettamente necessari. Requisito indispensabile per l’utilizzo di vLite è la presenza, sul sistema in uso, del Microsoft Framework .Net 2.0. Per mezzo di questo programma possiamo rimuovere i componenti indesiderati che si trovano all’interno del setup ma allo stesso tempo integrare driver e aggiornamenti. A lavoro ultimato è possibile creare un file iso avviabile, risparmiando così, tempo e denaro.
RTse7enLite: LINK
RT Se7en Lite consente di personalizzare la propria copia di Windows 7 alleggerendola e ottimizzandola secondo le proprie esigenze. Utilizzando questo utilissimo programma potrete in pochissimi minuti ridurre al minimo gli interventi da parte dell’utente nelle future installazioni del sistema operativo. Come vLite è possibile integrare all’interno della vostra copia tutti gli ultimi aggiornamenti, rimuovere eventuali componenti, inserire sfondi, temi e creare in questo modo un nuovo software d’installazione.
7Customizer: LINK
7Customizer consente di personalizzare la propria copia di Windows 7 alleggerendola e ottimizzandola secondo le proprie esigenze. Utilizzando questo utilissimo programma potrete in pochissimi minuti ridurre al minimo gli interventi da parte dell’utente nelle future installazioni del sistema operativo. Come vLite è possibile integrare all’interno della vostra copia tutti gli ultimi aggiornamenti, rimuovere eventuali componenti, inserire sfondi, temi e creare in questo modo un nuovo software d’installazione.
Se7en Unattended: LINK
Se7en Unattended è un software simile a vLite, con il quale è possibile creare installazioni di Windows 7 modificate a proprio piacimento. Anche in questo caso è possibile scegliere di aggiungere aggiornamenti di Windows rilasciati dopo l’uscita del sistema operativo, driver non compresi e applicazioni di terze parti, oltre a rimuovere servizi con la possibilità di creare un’immagine ISO pronta da essere usata per la prossima reinstallazione di Windows 7.
Win Integrator: LINK
Win Integrator costituisce una semplice applicazione che consente a ciascun utente di scegliere cosa includere e cosa no durante il processo di installazione e, eventualmente, integrarvi gli aggiornamenti più utili rilasciati nel corso del tempo. L’utilizzo del programmino risulta piuttosto semplice, poiché, mediante la pratica interfaccia utente sarà possibile personalizzare, nel giro di qualche passaggio, il DVD di installazione dell’OS, visionando le diverse sezioni a disposizione e spuntando gli elementi di interesse.

Leggi anche: