Errori software e guasti hardware rendono il file system una delle componenti del sistema operativo più soggetta a problemi e malfunzionamenti: partizioni illeggibili, dati spariti in circostanze misteriose e altri eventi infausti possono mettere a dura prova la nostra pazienza. Soprattutto nel caso in cui ci accorgiamo di non possedere nessun backup recente. Windows, di suo, non migliora la situazione, mettendoci a disposizione solo il famoso Scandisk, che si rivela insufficiente quando si ha a che fare con qualcosa di più complesso di un semplice errore dovuto ad un riavvio inaspettato del computer.

Rimettiamo in sesto le nostre partizioni: Fortunatamente, nella lotta contro questo tipo di problemi, non siamo soli: possiamo infatti contare sull’aiuto di SystemRescueCd, una distribuzione Linux che, grazie agli strumenti inclusi, ci permette di giocare le nostre ultime carte prima di un’eventuale formattazione “riparatrice”. Le possibilità di questa distribuzione non si limitano, però, al solo recupero dati da partizioni cancellate o illeggibili, ma si estendono anche alla messa in sicurezza dei nostri dati grazie alla disponibilità di programmi per il backup e il ripristino della struttura e del contenuto delle nostre partizioni.
MAGGIORI INFORMAZIONI
SITO UFFICIALE DOWNLOAD

Leggi anche: