In redazione arrivano numerose richiesta per creare un collegamento a una cartella condivisa o a un computer in una rete (operazione denominata anche mapping di un’unità di rete) da Windows XP a Windows 7. In questo modo è possibile passare a tale elemento da Computer o da Esplora risorse di Windows senza dover cercare l’elemento o digitarne l’indirizzo di rete ogni volta in maniera facile e veloce. In questo articolo viene descritto il processo di condivisione di cartelle in un computer appartenente allo stesso gruppo di lavoro, alla connessione in rete alle cartelle condivise di altri computer membri del gruppo di lavoro.

COME CONNETTERE UN’ UNITA’ DI RETE DA XP A WINDOWS 7

IMPORTANTE: Ricordiamo che è necessario che i computer siano configurati con percorso di Rete Domestica, vale a dire la possibilità di visualizzare gli altri computer in uso e che gli utenti e i dispositivi nella rete siano noti e ritenuti attendibili. Inoltre gli account utente per entrambi i computer dovranno essere di tipo Amministratore.

NOTA: Clicca sulle immagini per ingrandire

1. Connettiamo l’unità di rete 2. Impossibile accedere a XP
qui qui
1. Da Windows 7 premiamo contemporaneamente i tasti WIN + E per aprire l’esplora risorse. Dal menu selezioniamo l’opzione Connetti unità di rete per aprire la procedura guidata.

2. Cliccando il pulsante sfoglia e selezionando la rete riferita a Windows XP, potremo trovarci a fare i conti con un problema apparentemente insuperabile che riporta l’impossibilità d’accesso.

3. Configurazione utenti e gruppi 4. Creiamo un nuovo utente
qui qui
3. Per risolvere il problema spostiamoci in Windows XP, clicchiamo col tasto destro su Risorse del computer e selezioniamo Gestione.

4. Nella finestra Gestione computer espandiamo Utenti e gruppi locali e clicchiamo sulla cartella Users. Successivamente clicchiamo col tasto destro su un’area vuota e selezioniamo Nuovo utente dal menu contestuale.

5. Opzioni obbligatorie 6. Riavvio di windows XP
qui qui
5. Nella finestra Nuovo Utente aggiungiamo le credenziali del nostro account Windows 7, deselezioniamo l’opzione Cambiamento obbligatorio password all’accesso successivo, selezioniamo Nessuna scadenza password e clicchiamo sul pulsante Crea/Chiudi.

6. Come potete notare l’utente verrà aggiunto in Gestione Computer. Se necessario riavviamo XP per rendere effettive le modifiche.

7. Unità di rete senza intoppi 8. Dati disponibili in un clic
qui qui
7. Se avete seguito i passi descritti nella maniera corretta dovreste riuscire ad accedere alle cartelle condivise senza difficoltà. spostiamoci nuovamente in Windows 7, connettiamo l’unità di rete, premiamo il pulsante sfoglia e selezioniamo le cartelle che intendiamo mappare come unità di rete. Per connettersi ogni volta che si effettua l’accesso al computer, selezioniamo la casella di controllo Riconnetti all’avvio.

8. A questo punto avremo pieno accesso all’unità di rete direttamente dall’esplora risorse di Windows 7.

9. Pieno accesso…. 10. …. in tutta semplicità
qui qui
MAGGIORI INFORMAZIONI
SITO UFFICIALE

Leggi anche: