Dopo aver aspettato parecchie settimane, finalmente è arrivato il famigerato sblocco dell’iOS 4.1 su iPhone 4, iPhone 3GS, iPod Touch 4G e 3G ed infine anche iPad (3.2.2). Invece di uno stavolta sono stati rilasciati ben due tool [Limera1n – Win/MAC | GreenPois0n – Win/Linux], da due diversi famosissimi Hacker: GeoHot e Chronic DevTeam. Essi utilizzano lo stesso exploit presente nella Bootroom dei nostri amati device. I nomi dei tanto attesi tool sono Limera1n e GreenPois0n, il primo disponibile per Windows e Mac, l’altro per Windows e Linux. Entrambi eseguno l’ Hacktivazione del dispositivo per chi possiede un iDevice straniero, anche se non viene eseguito lo sblocco della Baseband, in quanto non è stato trovato ancora un valido exploit. La scelta del tool da utilizzare è personale, perchè i tool si equivalgono, fatta eccezione per il fatto che Limera1n supporta anche l’iOS 4.0.2.
  • iPhone 4 | iPhone 3GS (sia vecchio che nuovo iBoot) | iPod Touch 4G | iPod Touch 3G | iPad;
  • iOS 4.1 Installato (in caso di iPad si parla del firmware 3.2.2) (Se si utilizza Limera1n anche l’iOS 4.0.2);
  • Cavo Dock;
  • Windows/Mac/Linux;
  • Limera1n/GreenPois0n.
  • Rilasciata versione per MAC di GreenPois0n
  • Rilasciata la versione RC4 di GreenPois0n compatibile con iPod Touch 2G sia MC che MB grazie all’exploit di Pod2G (non shatter)

NOTA BENE: Non eseguire il jailbreak con entrambi i tool!

GUIDA JAILBREAK iOS 4.0.2 – 4.1 iPhone 4, iPhone 3GS, iPod Touch 4G, iPod Touch 3G, iPad  [Limera1n – Win/MAC]

1. Limera1n 2. “Make It Ra1n”
qui qui
1. Come prima operazione dovremo scaricare la versione di Limera1n adatta al nostro sistema operativo. Successivamente dovremo avviare il programma e collegare il dispositivo al PC, tramite il classico cavo Dock.
 

2. Ora siamo pronti per cominciare, non dovremo far altro che cliccare sull’unico pulsante presente nella finestra: “Make It Ra1n”.

3. DFU 4. Cydia
qui qui
3. Bene ora il nostro Device verrà messo automaticamente in Recovery Mode, e successivamente dovremo seguire le istruzioni a schermo, ovvero (10 secondi Home + Power, rilasciare Power continuando a tenere premuto Home per circa 30 secondi o comunque fin quando Limera1n passerà al prossimo passaggio.

4
. Una volta terminata la procedura apparirà una schermata stile Pop-up che ci dirà di chiudere l’applicazione. Il nostro iDevice si riavvierà e ora sulla SpringBoard sarà disponibile una nuova icone: Limera1n. Quest’app ci darà la possibilità di installare Cydia. Per farlo basterà tappare sull’icona di Cydia e successivamente sul tasto “Install” in alto a destra. Ora Cydia verrà installaro e successivamente il dispositivo eseguirà automaticamente un Respring e quando il dispositivo sarà di nuovo attivo, potremo gustarci il nostro iDevice Jailbroken.

GUIDA JAILBREAK iOS 4.1 iPhone 4, iPhone 3GS, iPod Touch 4G, iPod Touch 3G, iPad [GreenPois0n – Win/Linux]

1. GreenPois0n 2. “Prepare To Jailbreak (DFU)”
qui qui
1. Per eseguire il Jailbreak con GreenPois0n, dovremo scaricare ed avviare il programma. Successivamente dovremo collegare il dispositivo e il tasto “Prepare To Jailbreak (DFU)”, diventerà cliccabile.
 

2. Bene, ora dobbiamo premere proprio il tasto “Prepare To Jailbreak (DFU)” e seguire le semplici istruzioni forniteci a video ovvero: Dovremo premere per 3 secondi il tasto Power, senza rilasciarlo dovremo aggiungere il tasto Home, e continuare a premere entrambi per 10 secondi, successivamente dovremo rilasciare solo il tasto Power e continuare a tenere premuto il tasto Home per circa 30 secondi o comunque fin quando il programma non passerà al passaggio successivo.

3. Jailbreaking 4. Cydia
qui qui
3. Bene dopo aver messo il dispositivo in DFU, partirà il processo di Jailbreak autonomo. Al termine si riavvierà l’iDevice, e sulla SprignBoard troveremo una nuova icone bianca: Loader.

4
. Ora dobbiamo avviare quest’applicazione, successivamente tappare su Cydia, e dopo ancora dovremo confermare tappando su “Install Cydia”. Ora verrà scaricato e installato il famoso applicativo caratteristico dei device jailbroken. Al termine ci verrà chiesto se eliminare o meno l’applicazione Loader, diamo l’Ok. Al termine il dispositivo verrà riavviato e alla successiva accensione troveremo Cydia installato e funzionante.
NOTA BENE: Lo sblocco della baseband purtroppo per i possessori di iPhone stranieri, probabilmente verrà rilasciato verso Novembre, ovvero insieme al Jailbreak dell’iOS 4.2.
 

MAGGIORI INFORMAZIONI: Le due guide sono solo a scopo informativo, non ci assumiamo nessuna responsabilità sull’uso che ne facciate.

SITO UFFICIALE Limera1n
DOWNLOAD Limera1n Windows
DOWNLOAD Limera1n MAC
SITO UFFICIALE GreenPois0n
DOWNLOAD GreenPois0n Windows
DOWNLOAD GreepPois0n Linux

Leggi anche: