Siamo nell’era dell’iPod: la maggior parte dei computer degli utenti informatici è pieno di centinaia, a volte migliaia di MP3 ealtri file audio. In alcuni casi, si tratta di un insieme indistinto di brani in disordine, impossibile da governare. Anche se all’interno di ciascun file sono memorizzate numerose informazioni di catalogazione (autore, titolo, album, anno […]

read more from this topic.....